condividi
ricetta
stampa
You must be logged in to bookmark
Log In / Sign Up
segnalibro
You must be logged in to rate
Log In / Sign Up
dai un voto
tortino vegan cuore morbido cioccolato

Tortino vegan dal cuore morbido

Ecco un dolce davvero goloso! Il tortino vegan dal cuore morbido al cioccolato fondente, con peperoncino e zenzero.

Ho sempre adorato questi tortini anche nella versione tradizionale. Quando affondi il cucchiaino, e trovi una colata di cioccolato caldo che ti aspetta, è una sensazione quasi paradisiaca, anche nella versione vegan.
Le spezie in cucina sono un ingrediente secondo me fondamentale, le utilizzo in moltissime occasioni, sia in piatti salati sia dolci, creano magie, per le loro proprietà e per i sapori dei piatti, che ne sono arricchiti. Se usate bene, possono riprodurre sensazioni incontrate durante i viaggi, lontane ma anche molto vicine.
In moltissime zone del mondo mi sono sentita a casa, e questo è un modo per riavere vicine a me tutte le emozioni che i viaggi mi hanno regalato.

In questa ricetta del tortino vegan dal cuore morbido ho usato il peperoncino, perché a me piace tantissimo l’accostamento con il sapore del cioccolato e in questo caso ho voluto aggiungere anche lo zenzero, un’altra spezia che uso molto in cucina, nelle tisane, nei soffritti e nelle zuppe, e anche nei dolci!

tortino vegan cuore morbido cioccolato

Ingredienti

100 grammi di cioccolato fondente

50 grammi di cacao amaro in polvere

70 grammi di zucchero di canna

40 grammi di olio di semi

40 grammi di farina di farro

1 pizzico di sale

Mezza bustina di agente lievitante

90 ml di latte vegetale (si può scegliere quello che si preferisce)

un cucchiaino di zenzero in polvere

mezzo cucchiaino di peperoncino in polvere (utilizzare un peperoncino che si conosce già, perché la piccantezza è molto variabile, e se ne può mettere di più o di meno a seconda del suo potere di mandare a fuoco la bocca 🙂

Zucchero a velo per decorazione

Procedimento

1

Far sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel microonde (facendo attenzione a non bruciarlo, impostando tempi brevi e mescolando molto bene).

2

Mescolare insieme il cacao e la farina (dopo averli setacciati), con lo zucchero, il lievito, le spezie e il sale (un pizzico).

3

Unire a parte gli ingredienti liquidi.

4

Unire i due composti, mescolando bene.

5

Cospargere gli stampini con cacao in polvere, eliminando poi quello in eccesso.

6

Riempire gli stampini per 2/3.

7

Infornare a 200° per 10 minuti. (Non di più per non perdere l’effetto del cuore morbido. Anche se a me è capitato anche di tenerli un pochino di più, e sono buonissimi lo stesso…)

8

Servirli caldi spolverizzati d zucchero a velo, e fare la prova cucchiaino per la colata di cioccolato caldo che è davvero una goduria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il Seme Ribelle
chiudi ricetta